The Blair’s War Project

Tony Blair ha fatto una figura di merda che perfino io sarei riuscito ad evitare. E ce ne vuole. Ha dichiarato che non immaginava gli orrori che la guerra in Iraq avrebbe provocato. Se non avete capito bene rileggete.

Intanto ha pubblicato un memoir che, sembra, abbia venduto un sacco di copie, ma si è ritrovato costretto a cancellare una sessione di firme nel centro di Londra per paura di proteste, dopo essersi già beccato uova e scarpe.

Nel frattempo una donna inglese, incinta, è finita in un laghetto con la propria macchina. A bordo c’erano anche la figlioletta di due anni e il figlio di sedici. È riuscita a salvarsi portando con sé la bambina. Dice che ricorda la mano del figlio afferrarla, ma che lei non ha potuto aiutarlo perché altrimenti avrebbe perso la presa sulla bambina. Una volta a riva i soccorritori non le avrebbero permesso, giustamente, di rituffarsi per salvare il ragazzo, che non ce l’ha fatta.

Non aggiungo altro.

-m4p-

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pentothal.

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...