Epigrafe per un Vlog (libro) condannato

Questa poesia di Charles Baudelaire è dedicata al Vlog (al Vlogger) e ai suoi lettori

Non scrissi, o lettore innocente,

pacifico e buon cittadino,

per te questo mio saturnino

volume, carnale e dolente.

Se ancora non hai del sapiente

Don Satana appreso il latino,

non farti dal mio sibillino

delirio turbare la mente!

Ma leggimi e sappimi amare,

se osi nel gorgo profondo

discendere senza tremare.

O triste fratello errabondo

che cerchi il tuo cielo diletto,

compiangimi, o sii maledetto!

[C. Baudelaire]

Annunci

3 commenti su “Epigrafe per un Vlog (libro) condannato

  1. rinuccia88 ha detto:

    Épigraphe pour un livre condamné

    Lecteur paisible et bucolique,
    Sobre et naïf homme de bien,
    Jette ce livre saturnien,
    Orgiaque et mélancolique.

    Si tu n’as fait ta rhétorique
    Chez Satan, le rusé doyen,
    Jette! tu n’y comprendrais rien,
    Ou tu me croirais hysthérique.

    Mais si, sans se laisser charmer,
    Ton oeil sait plonger dans les gouffres,
    Lis-moi, pour apprendre à m’aimer;

    Âme curieuse qui souffres
    Et vas cherchant ton paradis,
    Plains-moi!… Sinon, je te maudis!

    Domando scusa, ma in versione originale è sempre meglio, molto più incisiva e comunicativa :)
    Per chiunque sappia il francese… e per chi non lo sa, magari può essere un motivo in più per impararlo!

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...