Luglio 2011

“La Pornotax è l’addizionale del 25% alle imposte sul reddito sulla produzione, distribuzione e rappresentazione di materiale e programmi televisivi di contenuto pornografico e di incitamento alla violenza, nonché di trasmissioni televisive volte a sollecitare la credulità popolare”. Cioè anziché condannare, chiudere e multare chi incita alla violenza e sfrutta l’ingenuità dei cittadini, lo Stato ci lucra sopra.

Si è contro la guerra solo quando muore un militare italiano.

La rassegna stampa di oggi [4 luglio 2011, N.d.m4p] è una delle più disgustose dell’informazione di regime: da il Giornale che paragona (tutti) i No Tav alle Brigate Rosse, a Repubblica che raddoppia il numero di feriti che, per tutte le testate, si contano solo tra gli agenti, quegli stessi agenti che hanno lanciato gas e pietre ai manifestanti senza fare distinzioni, esattamente come i giornali, secondo cui sono tutti Black Bloc.

Secondo Giampaolo Pansa (Libero) le forze dell’ordine in Val di Susa “hanno conservato il sangue freddo del militare che sa di non poter varcare un certo limite”.

‎’Sti ducetti del cazzo che ne pubblicano di ogni e poi non rispondono ai commenti o addirittura li proibiscono.

Lo scopo della vita è quello di avere più gente al funerale che al battesimo, tutto qua.

Gang Bang for dummies: La donna è come un falò attorno a cui si radunano gli uomini col proprio marshmallow.

La mia ragazza vuole un matrimonio fuori dal comune. Io invece sono per il rito civile.

Gesù è il mio personaggio immaginario preferito.

Sono così stanco che non cazisco più un cappo.

I libri hanno gli stessi nemici dell’uomo: il fuoco, l’umidità, il tempo e il proprio contenuto. (Paul Valery)

La mantide religiosa continua la copulazione anche dopo che la femmina gli ha staccato la testa dal corpo. Confermando che il cervello dei maschi sta davvero nel cazzo.

No story lives unless someone wants to listen. (J.K.Rowling)

È sempre il momento di fare una commedia, sempre! (Nanni Moretti, Il Caimano)

Cioè, la gente pensa davvero che gli “attacchi finanziari” portati all’Italia abbiano come vero obiettivo Berlusconi e non quello di farci diventare (ancora più) schiavi della Banca Centrale Europea e del Fondo Monetario Internazionale?

L’ergastolo è una condanna a morte che fa stare a posto con la coscienza.

Il fatto che l’Economist, in buona parte di proprietà dei Rothschild e degli Agnelli/Elkann, osanni gli indignados spagnoli, in strada per protestare (anche) contro l’attuale situazione socioeconomica (causata principalmente dai banchieri sionisti come le succitate famiglie) sembra solo a me un bel contentino propagandistico?

La cosa più brutta che mi è capitata finora quassù a Cinisello è stata, dopo aver sporcato inutilmente tutto lo sporcabile per riempire la lavastoviglie, scoprire che non andasse. E lavare a mano.

“il genere umano no tutti ma sono dei veri bastardi poveri cani io la mia cagnolina e sempre con noi e come un’altra figlia” (fonte)

Sono davvero colpito dall’uso azzeccato dell’apostrofo (m4p).

La Germania chiude le centrali nucleari e poi vende 200 carri armati all’Arabia Saudita. Purché si muoia lontano da Berlino…

In un anno e mezzo sono passato da “lurido figlio di puttana” a “schifoso” e basta. Level Up!

APPELLO CONTRO TUTTE LE CASTE: DÀTELA!

Quand’ero bambino ero un pedofilo.

Come per l’11 settembre 2001 e il 7 luglio 2005, anche a Oslo le forze di polizia locali hanno condotto delle esercitazioni anti-terrorismo un paio di giorni prima dell’esplosione. Coincidenze? Stavolta non hanno nemmeno avvisato la cittadinanza. Figo. Intanto ci si è messi paura, poi si vedrà…

«Non penso che la sicurezza possa risolvere i problemi. Dobbiamo insegnare di più il rispetto.» (Fabian Stang, sindaco di Oslo)

Dura lex sed l’ex.

Scopro solo oggi che “pancarré” significa “pane quadrato”, e lo devo ai glossari di piattaforma PSP™.

Iran, Corea del Nord, Sudan, Cuba e Libia sono le uniche 5 nazioni al mondo a non avere una Banca Centrale controllata dalla famiglia Rothschild. Le ultime due in ordine di tempo ad averne sono state Iraq (non prima del 2003) e Afghanistan (non prima dell’11 settembre 2001).

-m4p-

Giugno 2011

Agosto 2011

Annunci

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...