Agosto 2011

Ma in Afghanistan ci sono solo militari italiani?

“Aumenta la fame in Somalia”, riferiscono le Nazioni Unite dopo l’ammazzacaffè.

Basta meno per morire che per vivere.

Dev’essere figo esportare la democrazia col metodo dei dittatori.

Solo a me viene il dubbio che tutte le notizie sul fallimento dell’Italia servano solo a farcelo accettare come inevitabile? No, così, visto che i proprietari dei mass media -che da mesi non fanno che minacciarci, anziché informarci- sono gli stessi che impongono privatizzazioni e austerity come requisito necessario per i prestiti (e quindi indebitarci ancora di più), magari aveva senso. Mannò, continuiamo a preoccuparci di PD e PDL e delle loro ferie…

Cioè, l’Università di Bologna mi telefona a casa e nonna pensa sia per dire che non è vero che mi sono laureato.

Federica Pellegrini batte un altro record. Di troiaggine.

Quando il saggio fa il gesto dell’ombrello, lo sciocco guarda il dito.

I vegetariani indossano solamente indumenti di cotone raccolto da negri allevati a terra.

Sempre caro mi fu quest’ermo cazzo (Giacomo Leopardi, solitario).

Federica Pellegrini batte. Un altro record!

Un altro record si sbatte Federica Pellegrini.

Alle medie ammazzavo il tempo disegnando qua e là i contorni di squadre, righelli e goniometri. Nessuno mi chiamava Kandinskij, però. E uscivo pure dai bordi quando coloravo.

Quando Israele uccise più di mille civili gazawi in tre settimane con l’operazione “Piombo fuso“, nessuno disse niente a Olmert.

Alzi la mano chi sa chi ha finanziato la campagna elettorale del Premio Nobel per la Pace 2009 (e che, misteriosamente, ha subìto tagli irrisori per far fronte alla “crisi”).

Il Papa atterra a Madrid. Stavolta Florentino Perez ha davvero esagerato.

 Amy Winehouse è morta de freddo.

Se ne va Samuel Eto’o, un campione. D’incassi.

Arriva Forlán, verrà messo in bacheca al posto della UEFA Supercup dell’anno scorso.

Nessuno vi ridarà il tempo perso leggendo questa frase.

All’ora di chiusura, per un cameriere, vedere mezzo pieno il bicchiere degli ultimi clienti rimasti è sinonimo di pessimismo.

Ma finché ebbe la testa fuori dall’acqua, fu allegramente convinto di avere ancora i piedi per terra. (Tristan Garcia, La parte migliore degli uomini)

Luglio 2011

Settembre/ottobre 2011

Annunci

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...