Demagoghi, giochiamo a fare la demagogia?

La pagina Facebook Questa è la sinistra italiana ha pubblicato la foto sottostante:

“In calce”, la seguente descrizione:

Fatemi capire il sogno dei sinistri:
– Berlusconi condannato e cancellato da certa magistratura.
– Immigrati con due anni di permesso di soggiorno.
– Ius soli per gli stranieri nati in Italia.
– Montagne di tasse per il ceto medio.
– Parlamento occupato permanentemente da Bersani, Vendola e Di Pietro.
– Governo in mano alla sinistra.
– Comuni a gente del calibro di Pisapia.
– Zingari in appartamenti, con tutti i comfort pagati dai cittadini italiani.
– Elezioni farsa. Vittoria della sinistra, perché più bella, intelligente e furba.
– TG e approfondimenti in mano ai giornalisti di sinistra.
– Abolizione del ricordo delle Foibe.
– Scuola e università in mano alla sinistra.
Insomma, questa è per i sinistri la democrazia. Per noi è regime… regime comunista.

Superato lo sconcerto iniziale, dovuto soprattutto ai commenti di un gregge di pecoroni che usa il cervello come Tampax, mi sono divertito a fare un giochetto:

Fatemi capire il sogno dei destri:
– Berlusconi che falsifica i bilanci, ha fondi neri in società off-shore all’estero, evade le tasse, corrompe, è colluso con la mafia, è un massone, è prescritto, è prosciolto, depenalizza, accorcia la prescrizione, fa una valanga di leggi ad personam.
– Immigrati trattati come bestie quando va bene.
– Omosessuali trattati come malati bestie quando va bene.
– Montagne di tasse per il ceto medio.
– Parlamento occupato permanentemente da Berlusconi, Santanchè, Letta.
– Governo in mano alla destra.
– Comuni a gente del calibro di Alemanno (e regioni a gente del calibro di Formigoni).
– Escort in appartamenti, con tutti i comfort pagati dai cittadini italiani.
– Elezioni farsa. Vittoria della destra perché più bella, intelligente, furba, eterosessuale, dell’amore e chi vota a sinistra è un coglione.
– TG e approfondimenti in mano ai giornalisti di destra.
– Neofascismo.
– Scuola e università pubbliche distrutte a favore di quelle private.
Insomma, questa è per i destri la democrazia. Per noi è regime… regime fascista.

Fare demagogia è semplicissimo, soprattutto in un paese di ultras come il nostro.

-m4p-

Annunci

Un commento su “Demagoghi, giochiamo a fare la demagogia?

  1. eos27 ha detto:

    Io mi scopro sempre a chiedermi se ci sono o ci fanno.
    Perché i ricchissimi e coloro che sono totalmente privi di decenza potrebbero anche dare il loro appoggio all’idea (?) sociale e politica berlusconiana; ma che convenienza ci trovano i pezzenti?

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...