Marzo 2012 – Cazzomene

Il vero sballo è dire “cazzomene”.

Non è che sia geloso o innamorato, semplicemente vorrei che non fosse felice con nessuno che non sia io.

Volle parlarmi col cuore in mano, ma si uccise nel tentativo.

Un colpo al cerchio e uno alla testa.

Quando nel dormiveglia progetti di uccidere il tuo rivale in amore con un fucile da cecchino, è il momento di porti una domanda fondamentale: dove troverai i soldi per comprarlo?

Tirare le 4 e mezza del mattino con mia sorella per vedere undici puntate di fila di How I Met Your Mother non ha prezzo.

Chi di speranza vive, disperato muore.

«Ti capita mai di volertene andare lontano da tutto e tutti, startene da solo, per conto tuo e basta, senza la rottura di coglioni degli altri?»
«Intendi tipo… cancellarsi da facebook?»

La religione ha influenzato tantissimo la mia infanzia. Quando giocavo a Dungeons & Dragons, per esempio, ero sempre Cattolico Neutrale.

Viviamo in un mondo pieno di contraddizioni, mia cara, viviamo in un mondo in cui Eurosport trasmette la Coppa d’Africa.

Fumare è come andare in bicicletta: se caschi te fai male.

«Ma non ce la fai a fare il serio?»
«Intendi come una malattia?»

Per sempre vostro, come una malattia genetica,
Marco

-m4p-

Febbraio 2012 – 2♠

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Almanacco.

Un commento su “Marzo 2012 – Cazzomene

  1. Pai ha detto:

    In effetti quante volte ci ho pensato, di cancellarmi da Facebook!

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...