Who did that to you? (John Legend)

John Legend

John Legend

Ora non ho paura di svolgere il compito del Signore,
dici che la vendetta è sua ma io la attuerò per primo.
Me ne occuperò nel nome della legge.

Ora, se ti ha fatto piangere, oh, devo saperlo,
se non è pronto a morire, è meglio che si prepari.
Il mio giudizio è divino, ti dico io chi puoi chiamare,
puoi chiamare…

Ti conviene chiamare la polizia, la scientifica,
chiama il prete, devo avvisarti,
non ci sarà pace quando troverò quel pazzo.
Chi è stato?
Chi è stato, piccola mia?
Chi è stato?
Devo trovare quel pazzo.
Chi è stato?

Ora, io non traggo piacere dal dolore altrui,
ma la mia ira si abbatterà come gelida pioggia.
E non ci sarà riparo, nessun posto dove andare.

È ora di alzare le mani, ora di arrendersi,
sono un giustiziere, il difensore del mio amore,
sei un ricercato, qui lo sanno tutti.

Ti conviene chiamare la polizia, la scientifica,
chiama il prete, devo avvisarti,
non ci sarà pace quando troverò quel pazzo.
Chi è stato?
Chi è stato, piccola mia?
Chi è stato?
Devo trovare quel pazzo.
Chi è stato?

Adesso continuerà a scappare, ma mi sto avvicinando,
Lo braccherò fino all’amara conclusione,
se mi vedi sempre più vicino, chi chiamerai?

Ti conviene chiamare la polizia, la scientifica,
chiama il prete, devo avvisarti,
non ci sarà pace quando troverò quel pazzo.

Ti conviene chiamare il medico, l’avvocato,
lo inseguirò fino in California,
m’impegnerò al massimo per trovare quel pazzo…
Chi è stato?

Traduzione di marco4pres

Annunci